Il fidanzato fuggito prima delle nozze deve rimborsare l’abito da sposa
La rottura della promessa di matrimonio senza un giustificato motivo comporta il rimborso delle spese sostenute dalla parte che subisce il rifiuto, nonostante la decisione di convolare a nozze sia una scelta libera ed incoercibile.

Non basta un “ti amo” rivolto all’amante su whatsapp per far scattare l’addebito della separazione
Nonostante la relazione extraconiugale della moglie fosse ormai divenuta di dominio pubblico, a causa di uno status pubblicato sull’applicazione whatsapp, il marito non ha ottenuto l’addebito della separazione in capo alla donna.

LEGGI QUI LA NEWSLETTER COMPLETA