Grande successo in Danimarca per il cartone animato con protagonista l’uomo dal pene più lungo del mondo. Con buona pace del movimento #Metoo e per la parità di genere.

In Danimarca sta spopolando un nuovo cartone animato per bambini.

Non sarebbe una notizia eccezionale se non fosse che il protagonista, tale “Dillermand”, è l’uomo con il pene più lungo del mondo. Sì avete compreso bene. Il nuovo eroe dei fumetti in epoca Covid, impegnato in performance inimmaginabili grazie ai suoi genitali inspiegabilmente enormi che usa in molteplici modi, ha sollevato un’ondata di consensi che sembra travolgere persino il movimento #Metoo danese, con la nuova celebrazione del membro maschile.

Leggi l’articolo completo qui