Mio figlio non potrà vedere i bambini a Natale: l’ex moglie non perde occasione per mettergli i bastoni tra le ruote e gli ha già detto che, secondo le leggi in vigore, lui non può andarli a prendere, abitando in un Comune diverso. Fa l’infermiere, lavora molto e potrebbe stare con loro proprio il 25-26 dicembre: mi sembra una cattiveria, poveri bambini. Ma secondo lei è possibile?

Leggi la rubrica completa qui