A parte qualche indiscrezione trapelata sulle negoziazioni in corso per la “equitable distribution” della “property at the time of divorce” di Bill e Melinda e Gates, l’accordo vero e proprio, essendo oggetto di trattative private con clausole blindatissime che ne garantiscono la riservatezza, non si saprà mai.

Leggi l’articolo completo qui