La difficile analisi sulla morte di una persona dal talento smisurato come smisurati sono stati gli errori e gli eccessi fuori dal campo.

Mito e leggenda da un lato, vizi inescusabili dall’altro. La sua morte ha svilito, in un solo istante, la giornata contro la violenza sulle donne, vanificando il momento della doverosa riflessione, nello tsunami originato dal boato di dolore di chi lo venerava.

Leggi l’articolo completo qui