Un testo illogico che non difende le vittime