News Giuridiche

Questa sezione, curata dall’Avv. Missaglia e dal suo team, contiene le massime di maggior rilievo relative alle più recenti pronunce della Corte di Cassazione e dei Tribunali di merito.
Lo Studio è particolarmente attento alle evoluzioni giurisprudenziali e normative e dedica specifica cura all’aggiornamento professionale di tutti i collaboratori.


Le foto hot sui social, il tradimento, il matrimonio

Due sentenze stabiliscono che non si può usare materiale social per dimostrare un tradimento. L'ennesimo schiaffo al matrimonio ed alla fedeltà.

Buone notizie per gli adùlteri. Almeno così è se vi pare. Di pirandelliana memoria.
Due sentenze si fanno strada dalla Sicilia, entrambe legate dal medesimo filo conduttore: le foto o i messaggi compromettenti pubblicati sui social network...

Leggi

I genitori vegani ed il figlio denutrito: che fare?

La vicenda dal punto di vista legale è complessa, ma non nuova. Va quindi affrontata mettendo al primo punto il bambino

La notizia del bambino di due anni di Nuoro, ricoverato in gravi condizioni al nosocomio cittadino a causa di un avanzato stato di denutrizione, quasi sicuramente connesso al regime alimentare estremo ...

Leggi

Il ddl Pillon sulla famiglia era sbagliato. Ecco perchè

Un antico adagio cinese recita: “Possiamo scegliere quello che vogliamo seminare, ma siamo obbligati a mietere quello che abbiamo piantato”.
La legge, metaforicamente, è come un campo coltivato che dà buoni frutti se chi ha la responsabilità di scrivere le norme compie un buon lavoro, responsabile, avveduto. Diversamente, si raccoglie uva dalle spine o fichi da rovi, citando il...

Leggi

Tutti i limiti del Codice Rosso.

Francesco Greco, capo della Procura di Milano, parlando di un recente caso culminato con l’omicidio di una donna già vittima di maltrattamenti da parte del marito, ha amaramente chiosato: “Nessuno vuole contestare il codice rosso, dico che sta diventando un problema a livello pratico, il problema è come gestirlo. Da quando è entrato in vigore il codice rosso, ci sono 30 allarmi al giorno,...

Leggi

ASSEGNO DI DIVORZIO, IL VENTO E' CAMBIATO

Che il vento fosse definitivamente cambiato e che, nel diritto di famiglia, spirasse un maestrale di rigorismo più aderente allo spirito della legge, lo si è capito nel maggio 2017 e nel luglio 2018 con il doppio pronunciamento della Suprema Corte di Cassazione in materia di assegno di divorzio

Fiumi di commenti sono stati spesi e persino il più...

Leggi