News Giuridiche

Questa sezione, curata dall’Avv. Missaglia e dal suo team, contiene le massime di maggior rilievo relative alle più recenti pronunce della Corte di Cassazione e dei Tribunali di merito.
Lo Studio è particolarmente attento alle evoluzioni giurisprudenziali e normative e dedica specifica cura all’aggiornamento professionale di tutti i collaboratori.


Un testo illogico che non difende le vittime

Oggi si terrà una mobilitazione generale da Genova a Roma, passando per Bari e Potenza, contro la proposta di legge dell'ormai noto senatore Pillon.

Con una petizione arrivata a quasi 100mila firme, scenderanno in piazza molteplici organizzazioni, dal «Telefono Rosa» al «Movimento per l'infanzia», dal «Non una di meno» alla «Casa internazionale delle donne».

Si griderà «no»...

Leggi

UNA RECENSIONE DI "INGIUSTIZIA FAMILIARE"

UN RINGRAZIAMENTO A NOTONLYMAGAZINE.IT PER LA RECENSIONE DEL MIO ULTIMO LIBRO DISPONIBILE DA OGGI SUL LORO SITO.

https://www.notonlymagazine.it/recensione-di-ingiustizia-familiare/

Leggi

GENDER X

Qualcuno mi spieghi il senso e il vantaggio di poter scrivere una “X” sul certificato di nascita del proprio figlio neonato, così da rivendicare la sua non appartenenza al genere maschile o femminile.

Il City Council di New York ha deciso che, d’ora in poi, questo si potrà fare per legge e sarà persino facoltà dell’adulto decidere, in qualunque momento della sua vita, di dichiararsi ‘...

Leggi

Figli e affido, tutti i dubbi sulla riforma del diritto di famiglia

Il senatore Pillon è in procinto di proporre una riforma del diritto di famiglia centrata essenzialmente in tre punti

Il senatore Pillon è in procinto di proporre una riforma del diritto di famiglia centrata essenzialmente in tre punti: tempi paritetici fra madre e padre con la prole, doppia residenza dei minori ed eliminazione sostanziale dell'assegno di mantenimento in favore di un...

Leggi

Quella condanna per i bimbi sottratti

 

L'estate è una stagione di sole e relax ma, con la chiusura delle scuole, per molti partner infelici si aprono le porte delle possibili fughe con tanto di bambini al seguito, nella speranza di farla franca.

 

La condanna a cinque anni di reclusione inflitta da una Corte spagnola a Juana Rivas è stata definita dal suo legale un «fallimento del sistema giudiziario» ma, al...

Leggi